Home > News > Amazon diventa corriere con un nuovo servizio di consegne

News

Amazon diventa corriere con un nuovo servizio di consegne

13 febbraio 2018 | Retail News

Con l'obiettivo di diventare più indipendente da compagnie terze Amazon vuole dare il via a un nuovo servizio di consegne. A riportare la notizia è il Wall Street Journal, che parla di Shipping with Amazon (SWA), un sistema per competere con i grossi colossi americani delle spedizioni. Il programma dovrebbe essere lanciato a Los Angeles a partire dalle prossime settimane: con SWA Amazon si occuperebbe del recupero dei pacchi dalle aziende e li spedirebbe ai consumatori basandosi quasi esclusivamente su un'infrastruttura proprietaria.

Inizialmente il servizio sarà destinato ai commercianti di terze parti che vendono all'interno del portale di rivendita online. La compagnia intende inviare autisti nelle loro sedi per recuperare i colli e consegnarli per loro senza affidarsi a spedizionieri di terze parti.

Ma nel futuro SWA diventerà sempre più un corriere indipendente, secondo i piani: Amazon vuole aprire il servizio anche ad aziende non affiliate con il portale di rivendita, con consegne previste da qualsiasi azienda. a prescindere dalle distanze e dalle dimensioni dei colli. Secondo le voci Amazon potrebbe competere con i servizi di consegna tradizionali soprattutto sul fronte dei prezzi per le aziende che spediscono i pacchi, tuttavia ancora mancano dettagli sui costi delle spedizioni con il nuovo servizio della compagnia di Bezos.

Tratto da hwupgrade.it

Amazon

Soci

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto