Home > News > Cibo&motori con Ducati

News

Cibo&motori con Ducati

19 gennaio 2017 | Retail Design & New Openings

In vetrina una moto Scrambler, in tavola pizze, lasagne, salumi e piadine, nel corner abbigliamento e accessori. E' il nuovo Scrambler Ducati Food Factory inaugurato a Bologna, che sancisce il debutto del gruppo Ducati nel settore della ristorazione. Un locale dedicato non solo ai centauri ma a tutti coloro che amano la filosofia del divertimento sostenibile e anticonformista della “Land of joy” del brand Scrambler e lo stile creativo, giovane e libero dell'iconica moto americana che si ritrova ovunque nel concept del locale.

Un ambiente inedito che mixa motori, cibo, musica, arti visive e voglia di socializzare.
I 500 metri quadrati aperti da Ducati in via Stalingrado 27, dentro un vecchio capannone degli anni Cinquanta - in una zona di Bologna un tempo fiore all'occhiello della meccanica e oggi polo emergente della ristorazione metropolitana giovane ed eclettica - sono solo il primo spazio di diverse food factory che il gruppo tedesco ha in programma di aprire in giro per il mondo dedicate all'esperienza Scrambler.

Ancora non ci sono dettagli su prossime location e investimenti, ma la scommessa di abbinare il marchio dei motori al cibo, due eccellenze , è vincente in partenza.


Food Restaurant Italy Opening Rome South Korea Seoul Ducati

Soci

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto