Home > News > Gli e-tailer del lusso puntano ai clienti di prima classe

News

Gli e-tailer del lusso puntano ai clienti di prima classe

6 agosto 2018 | Innovation & Technology

Le very important people sono state scalzate da un'altra categoria di persone, molto più importanti, almeno secondo gli e-retailer. Net-a-Porter è stato il primo a coniare il termine extremely important person (eip) con il quale si rivolge ai clienti di fascia alta a cui vengono rivolte vendite esclusive, sconti e tutto ciò che può essere dedicato a dei top customer. 

Ma come fare per conquistare questi consumatori di elite? La mossa è semplice tutto ciò rivolto a loro deve avere una forma di "esclusività", con prodotti e servizi ad hoc, eventi o appuntamenti privati. Net-a-Porter ne ha realizzati diversi di momenti privati per i suoi clienti, sfruttando come mezzi anche le app di messaggistica istantanea. Basti pensare che lo scorso anno N-a-P ha venduto il suo oggetto più costoso, un orologio Cartier da 150mila dollari, attraverso WhatsApp.

Tratto da pambianconews.com

E-commerce Yoox Net-a-Porter e-retailer

Soci

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto