Home > News > Gucci supera Hermès

News

Gucci supera Hermès

13 febbraio 2018 | Retail News

Grazie alla spettacolare crescita messa a segno nel 2017, il brand guidato da Marco Bizzarri e dallo stilista Alessandro Michele ha superato il giro d’affari di Hermes. E, adesso, nella classifica mondiale delle super griffe, rimane dietro unicamente allo storico monogram controllato dai ‘cugini’ di Lvmh.

Nei dodici mesi, la maison toscana ha “performato meglio del mercato”, è passata dai 4,3 miliardi 2016 ai 6,21 miliardi di questo esercizio, in aumento del 44,6% con utili operativi per 2,12 miliardi a +69,1 per cento. Segno più sia per l’Europa (+57,6%) che per il Nord America (+43,9%), mentre tra i diversi canali si vendita si evidenzia la corsa dei negozi in gestione diretta (+47%) e dell’e-commerce (+80 per cento). Alla crescita del brand, si legge nel comunicato, “hanno contribuito tutte le categorie di prodotto”. Nel solo quarto trimestre il salto è stato del 42,6 per cento.

La “Gucci dei record” (la stampa italiana ha spesso paragonato la sua crescita a quella di Apple nell’era Steve Jobs) ha intanto superato un altro nome di spicco del lusso, la francese Hermès, che ha chiuso il 2017 con vendite in crescita del 7% (+9% a cambi costanti) a 5,45 miliardi di euro. 

Tratto da pambianconews.com

Fashion Luxury Gucci

Soci

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto