Home > News > Uniqlo, presto distributori automatici negli aeroporti

News

Uniqlo, presto distributori automatici negli aeroporti

3 agosto 2017 | Digital & Technology

Uniqlo ha annunciato la sua intenzione di vendere i suoi vestiti attraverso dei distributori automatici negli aeroporti e nei paesi americani. Uniqlo ha intenzione di installare almeno 10 di questi dispenser entro la fine del mese, con l’intenzione di andare a colpire l’alto traffico di persone caratteristico della stagione soprattutto in città come New York, Houston e Oakland.

Attualmente non è chiaro dove i distributori automatici saranno localizzati, anche se sembra sicuro che una sarà presente nell’aeroporto JFK di New York. 

Marisol Tamaro, Marketing Chief  per Uniqlo US, ha affermato che spesso i clienti all’interno degli aeroporti non hanno abbastanza tempo per visitare gli store, e questa iniziativa potrebbe essere la soluzione più adatta per soddisfare le esigenze dei viaggiatori.

Logisticamente, i vestiti saranno consegnati con delle apposite confezioni. Inoltre, i clienti potranno restituire i vestiti che non gli piacciono come in qualsiasi altro store Uniqlo.

L’azienda ha intenzione di installare i distributori automatici in altre parti del paese, se l’iniziativa avrà successo.


Tratto da Condé Nast Traveller

Uniqlo Fast Fashion airport retail Travel Retail

Soci

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto