Showing 1-6 of 6 results

Training Course “Le Vetrine come strumento di ingaggio dello shopper ” – 12 ottobre 2022

La vetrina è il primo touchpoint diretto con il consumatore nello store fisico, rappresenta l’inizio del percorso visivo, lo strumento di eccellenza per comunicare…

Gratis

Training Course “I principi di Visual Merchandising nel New Normal” – 7 giugno 2022

Il ruolo del punto vendita fisico è profondamente cambiato nei diversi canali distributivi, così come le abitudini del consumatore, sempre più omnicanale, orientato a…

Gratis

Executive Master “Retail Design & Visual Merchandising” – Da maggio a settembre 2022

Giunto alla sua VIII edizione, torna l’Executive Master in Retail Design & Visual Merchandising, un appuntamento ormai consolidato della formazione di Retail Institute Italy,…

Gratis

Training Course “Le vetrine come strumento di ingaggio del consumatore” – 28 ottobre 2021

La vetrina è spesso il primo touchpoint diretto con il consumatore: rappresenta l’inizio del percorso visivo, uno strumento di eccellenza per comunicare i valori…

Gratis

Executive Master “Retail Design & Visual Merchandising” – Dal 27/04/2021

Giunto alla sua VIII edizione, torna l’Executive Master “Retail Design & Visual Merchandising”, un appuntamento ormai consolidato della formazione di Retail Institute Italy, con…

Gratis

Training Course “Le vetrine come strumento di ingaggio del consumatore” – 11 e 18 febbraio 2021

La vetrina è spesso il primo touchpoint diretto con il consumatore: rappresenta l’inizio del percorso visivo, uno strumento di eccellenza per comunicare i valori…

Gratis

    0 Comments

  1. Maggio 22, 2019

    WOW! che impatto!

  2. Maggio 22, 2019

    Il meglio

  3. Maggio 22, 2019

    Un ottimo lavoro.

  4. Michele
    Maggio 22, 2019

    Wow, grande invenzione complimenti

  5. Maggio 22, 2019

    Ottimo

  6. Maggio 31, 2019

    VOTO FREE-WAY

  7. Giugno 5, 2019

    This is revolutionary for the industry

  8. Aprile 19, 2020

    Buongiorno,
    il futuro potrebbe anche essere app e portali e-commerce e o vetrine virtuali, di punti vendita, che invece di svolgere consegne a domicilio tramite propri dipendenti, le effettuerebbero attraverso aziende terze consorziate sul modello di UBER / Glovo/ Just eat, per anticipare Amazon sul tempo, ovvero consegna entro due ore dall’ordine, e possibilità di servire più facilmente chi lavora negli uffici e nei negozi. Può essere estesa a qualunque settore in tutto il territorio italiano e non solo dove le consegne a domicilio non sono diffuse.

  9. Maggio 11, 2020

    Positivissimo

  10. Maggio 19, 2020

    È affascinante per me parlare di qualcosa di inconcepibile solo pochi anni fa e non molti marchi ne hanno parlato in passato ma i tempi stanno cambiando. Personalmente uso Foreo e posso solo dire che mi sorprende il fatto che qualcosa di simile non sia stato introdotto prima.

Leave A Reply

Vuoi diventare socio

di Retail Institute Italy?